Micropali

7
10
6
Sonda-all'interno-di-edificio
9

I micropali sono utilizzati nel consolidamento generalizzato del terreno al fine di risolvere delicati problemi di sottofondazione sia di edifici dissestati che per nuove strutture quando, per ragioni operative, non è possibile adottare soluzioni più tradizionali.

Sono particolarmente indicati in terreni di difficile perforazione, in spazi ridotti, all’interno e all’esterno di edifici esistenti o altre infrastrutture.

Tecnicamente la Geostudio Ligi realizza micropali trivellati aventi diametro compreso tra i 90 e i 300 mm costituiti da malte o miscele cementizie e da idonee armature d’acciaio.

Dal punto di vista esecutivo vengono realizzati dei micropali verticali e inclinati, a partire dalle fondamenta dell’infrastruttura da consolidare, così da creare nelle sottofondazioni, un forte sostegno ad incrocio.

La tecnica di consolidamento tramite micropali viene utilizzata da diverse decine di anni ed  è raccomandata dalle migliori figure professionali di settore perché  garantisce risultato nel tempo.

Una tecnica consolidata per un futuro in sicurezza.

Alcune realizzazioni:
Micropali – Lavori di restauro, messa in sicurezza e consolidamento di Palazzo Gherardi di Urbino;
Micropali – Consolidamento del ponte sul Fiume Foglia;
Micropali – Consolidamento fondazioni di un fabbricato di civile abitazione sito nel Comune di Urbino
Micropali – Consolidamento per restauro e risanamento della Chiesa S. Michele Arcangelo di Macerata Feltria;
Micropali – Consolidamento di una strada colpita da movimento franoso in loc. Mazzaferro di Urbino;
Micropali – Lavori antisismici e messa in sicurezza della scuola media “G. Lanfranco” di Gradara.